Un’ex fabbrica sede oggi di eventi culturali e dj set

La-Fabbrica-del-Vapore

Nel 1899, accanto al Monumentale, sorgeva la ditta Carminati, Toselli & co. che produceva materiale per ferrovie e tramvie. La fabbrica rimase operativa fino al 1935, quando chiuse i battenti e abbandonò gli edifici alla loro sorte. Nel 1985, Palazzo Marino decise di comprare gli spazi e iniziare un’opera di restyling: lo scopo era quello di dare alla città uno spazio di produzione culturale giovanile, lasciando però intatti gli elementi architettonici della fabbrica che danno al tutto un tocco surrealista-industriale.

Entrate nell’ampio cortile pensando come un tempo ci fossero operai intenti a battere lamine di ferro e perdetevi fra i grandi spazi circondati dalle vetrate in ferro battuto. La sera vengono organizzati dj set, mentre di giorno, il più delle volte, ci sono mostre ed esposizioni… date un’occhiata al programma e non perdetevi questo tesoro di Milano! Ah, quella che vedete nella foto è una parte della pista di skate che si trova al lato sinistro della Fabbrica e sulla quale giovani ragazzi, con cappellini e boxer bene in vista sotto i pantaloni a vita bassa, si esercitano in acrobazie mirambolesche.

Maggiori informazioni:

Via Giulio Procaccini, 4 Milano
392 9965885
http://www.fabbricadelvapore.org/wps/portal/luogo/fabbricavapore

Condividi l'articolo