Gli acquedotti romani

acquedotto-roma

Tra le tantissime opere di architettura, gli Antichi Romani sono certamente ricordati in tutto il mondo per aver realizzato molteplici acquedotti. Quello che vi proponiamo di visitare a Roma Est è il Parco degli Acquedotti. Qui, potrete innanzitutto trovare l’Acquedotto Appio, il primo ad essere stato creato. La sua costruzione risale addirittura al 312 a.C. e aveva la funzione di portare acqua ai pozzi della città. Anche solo pensare che una tecnica simile fu adottata più di 2000 anni fa, ci fa comprendere quanto grande sia stato il genio di questa antica civiltà.

Al Parco degli Acquedotti troverete poi tutte le strutture che vennero costruite dopo l’Appio, a partire dall’Acquedotto Iulia, passando per il Vetus, il Felice, il Marcio ed il meraviglioso Claudio. Quest’ultimo è quello che più ha mantenuto la sua forma originale. Vi consigliamo di ritagliarvi una mezza giornata per passeggiare tra le fantastiche rovine degli acquedotti romani. Potrete ammirare queste antiche strutture che avevano il compito di portare l’acqua in città, il simbolo di un’architettura avanzata e all’avanguardia. Il Parco degli Acquedotti è lontano dal caos cittadino, vi sentirete in un’atmosfera mozzafiato, come se stesse passeggiando nell’Antica Roma di 2000 anni fa. Passateci e non ve ne pentirete!

Condividi l'articolo

Proponi il tuo appartamento a Milano Proponi il tuo appartamento a Roma